Lavrov, molti dentro e fuori Kiev vogliono far fallire pace

(ANSA) – MOSCA, 25 FEB – La Russia è preoccupata dal fatto che ci siano “molte persone a Kiev e fuori dall’Ucraina che vogliano far fallire” il processo di pace nell’est. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Serghiei Lavrov, incontrando oggi a Mosca il presidente del Senato francese, Gerard Larcher. Il capo della diplomazia russa ha anche invitato l’Osce a monitorare piu’ efficacemente il ritiro delle armi pesanti, come previsto dagli accordi di Minsk.

Condividi: