Crac Magazzini Ferri, 6 condanne per bancarotta a Trani

(ANSA) – BARI, 25 FEB – Il Tribunale di Trani ha condannato per bancarotta fraudolenta sei persone e ne ha assolte sette nel processo sul crac da 400 mln dei Magazzini Ferri, il colosso del ‘no food’ fallito nel 2003 con 400 negozi in tutta Italia e 2mila dipendenti. Condanne a 7 anni di reclusione per i tre fratelli Riccardo, Francesco e Filippo Ferri, 6 anni all’altro fratello Antonio, 5 anni a Fabio Melcarne, il manager che venne chiamato per salvare la società e 1 anno a Giuseppe Scognamillo, il sindacalista.

Condividi: