Fondi E-R: procuratore,inchiesta dimostra che Regione malata

(ANSA) – BOLOGNA, 25 FEB – In “una regione in cui la popolazione e gli amministratori ritenevano che fosse immune, esente dai mali che affliggevano le altre regioni”, è emerso che “quest’immunità non c’era e della stessa malattia si era ammalata pure la Regione Emilia-Romagna. E di questo ora bisogna tenerne conto”. E’ questo, per il procuratore di Bologna Roberto Alfonso, il significato e l’importanza dell’inchiesta sulle spese dei consiglieri regionali chiusa a novembre con 42 avvisi di fine indagine.

Condividi: