Maroni, minacce da Fi? La Lombardia non cadrà, è solida

(ANSA) – MILANO, 26 FEB – “La Lombardia è solida, non corre questo rischio”: così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto se Silvio Berlusconi possa mettere in discussione la sua Giunta se Lega e Fi non stringeranno un accordo di alleanza per le Regionali, a partire dal Veneto.

Condividi: