Gb: Johnson, mio piu’ grande rimpianto non essere rockstar

(ANSA) – LONDRA, 1 MAR – “Il mio più grande rimpianto? non essere diventato una rockstar”. Il sindaco di Londra Boris Johnson ne spara un’altra delle sue incontrando un gruppo di ragazzi in diretta su Skynews. Incalzato dalle domande, il primo cittadino ha poi confessato di essere un padre “imbarazzante” e che cio’ che lo fa arrabbiare di più sono “i camionisti che gli suonano il clacson quando e’ a bordo della sua bicicletta”.

Condividi: