Nemtsov: fidanzata, non ho visto il killer, era alle spalle

(ANSA) – MOSCA, 2 MAR – Anna Duritskaya, la giovane modella ucraina da 3 anni fidanzata di Boris Nemtsov, ha sostenuto di non aver visto il killer del compagno. “Non so da dove sia uscito l’assassino. Non ho visto perché tutto è successo alle mie spalle”, ha spiegato alla tv russa Dozhd. Ha poi aggiunto di non capire perche’ gli investigatori non le consentano di ripartire dopo aver testimoniato e ha ipotizzato di poter essere sottoposta alla ‘macchina della verità’. Anna ha infine escluso il movente della gelosia.

Condividi: