Giovedì autopsia neonata morta meningite, 2 medici indagati

(ANSA) – BOLOGNA, 3 MAR – Si farà giovedì a Bologna l’autopsia sul corpo della neonata morta per meninngite da streptococco all’ospedale Sant’Orsola. In vista della consulenza medico-legale, due medici del Maggiore sono stati indagati, anche come atto a loro garanzia, per omicidio colposo dal Pm Augusto Borghini. Si tratta della ginecologa che ha gestito il parto il 7 gennaio e della pediatra che ha visitato la bambina e l’ha dimessa il 16 febbraio. I genitori sono assistiti dall’avv. Riccardo Artelli. (ANSA).

Condividi: