Calcio: Nicchi, spero che gli addizionali restino

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – “Mi auguro che gli arbitri addizionali il prossimo anno restino. La Goal-line technology? Possono coesistere, ma si devono sbrigare perché, dal punto di vista strutturale, non possono andare oltre marzo”. Così il presidente dell’Aia Marcello Nicchi al termine dell’incontro in Figc con il presidente Tavecchio, i rappresentanti della A (Baldissoni, Fassone, Gandini, Lotito, Marotta), il capo arbitri dell’Uefa Collina, i designatori di A, B e Lega Pro (Messina, Farina e Rosetti) e l’arbitro Rizzoli.

Condividi: