Foto shock, soldati siriani scalciano teste jihadisti Isis

(ANSA) – BEIRUT, 4 MAR – Foto shock che mostrano teste, staccate dal corpo e appese a un muro, di “membri dello Stato islamico” sono state pubblicate su profili Facebook di sostenitori del regime siriano. Le immagini mostrano un soldato governativo prendere a calci tre teste nella provincia di Shaer nella Siria centrale. “Teste di Daesh (acronimo arabo per Isis) navigano nella sabbia di Shaer”, si legge sotto una delle foto apparse sul profilo Facebook.

Condividi: