Tanzania: uccisero una donna albina, 4 condannati a morte

(ANSA) – ROMA, 5 MAR – Quattro persone sono state condannate a morte in Tanzania per avere massacrato e ucciso una donna albina nel 2008. Lo scrive la Bbc online citando il giudice di un tribunale della città nordoccidentale di Geita secondo il quale i quattro assassini, tra cui il marito della vittima, erano convinti di usare parti del corpo della donna albina per fare delle pozioni magiche. La donna, Zawadi Mangidu, all’epoca dei fatti aveva 22 anni e una bambina di nove mesi.

Condividi: