Nemtsov: Kadyrov ordina indagine su passato sospetto Dadayev

(ANSA) – MOSCA, 9 MAR – Il controverso leader ceceno, Ramzan Kadyrov, ha ordinato di indagare sul passato dell’ex tenente Zaur Dadayev, già vice capo del battaglione locale Sever, l’ unico dei 5 sospetti arrestati che ha confessato di aver partecipato al delitto Nemtsov. “Ho ordinato al segretario del consiglio di sicurezza ceceno Vaghit Usmaiev di indagare sulle dimissioni di Dadayev – ha detto – e di esaminare il suo comportamento alla vigilia dell’abbandono del servizio”, i cui motivi “non mi sono chiari”.

Condividi: