Riforme: Toninelli (M5s), rovinano Carta con metodi fascisti

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – “E’ davvero doloroso per me essere qui oggi ma lo faccio con l’orgoglio di chi ha il compito di testimoniare la contrarietà al tentativo di rovinare la Costituzione imposto con metodi fascisti”. Lo dice in Aula il deputato M5S Danilo Toninelli intervenendo durante le dichiarazioni di voto sul ddl riforme.

Condividi: