Licenziato per malattia a Brindisi, intervengono sindacati

(ANSA) – BRINDISI, 10 MAR – Intervengono i sindacati sulla vicenda denunciata da Vincenzo Giunta,46 anni,guardia giurata di Brindisi, licenziato per un eccesso di assenze per malattia, dopo aver subito 3 interventi per curare un tumore al cervello. “E’ da stigmatizzare senza riserva – per la Cisl- la decisione della Sveviapol, l’istituto di vigilanza di cui Giunta è dipendente.”Quando si tratta di patologie così serie – afferma Michela Almiento Cgil Brindisi – è incredibile che si debba giungere alla denuncia pubblica”.

Condividi: