Riforme: Fitto, bene ma ora niente scherzi al Senato

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – “Oggi benvenuti tutti all’opposizione”. E’ quanto afferma Raffaele Fitto che, dopo il no di Fi sulle riforme, avverte: “Ora l’essenziale è che non ci sia la riserva mentale, nel prossimo passaggio al Senato, una volta passate le elezioni regionali, di riprendere a fare pasticci come è accaduto fino a quindici giorni fa”.

Condividi: