Calcio: Pioli, il secondo posto non è un tabù

(ANSA) – ROMA, 15 MAR – “Il secondo posto non è un tabù. Se partiamo dalla mentalità che vogliamo vincere 12 partite sicuramente arriviamo in alto. Ma il nostro primo obiettivo è vincerle tutte poi dopo vedremo dove arriveremo”. Così il tecnico della Lazio, Stefano Pioli, alla vigilia della sfida con il Torino. “Mi aspetto una partita complicata – ha aggiunto -. Il Torino è una squadra particolare da affrontare, ha battuto in casa il Napoli, Ci vorrà una grande Lazio per fare risultato pieno in un campo così difficile”.

Condividi: