Netanyahu, se vinco elezioni niente Stato palestinese

(ANSA) – TEL AVIV, 16 MAR – Benyamin Netanyhu ha detto in un’intervista di domenica al sito Nrg che se rivincerà le elezioni si opporrà alla nascita di uno Stato palestinese e che Israele si trova ad affrontare una serie di pressioni internazionali che chiedono “il ritorno di Israele ai confini del ’67 e la divisione di Gerusalemme”. L’unità di Gerusalemme sarà mantenuta “in tutte le sue parti” così come si continuerà “a costruire e fortificare” la città per impedire ogni sua futura divisione, ha detto ancora il premier

Condividi: