Tangenti: Vendola, ministero indifferente a segnalazioni Fse

(ANSA) – BARI, 17 MAR – “Io ricordo la mortificazione con cui ho registrato l’indifferenza del ministero delle Infrastrutture ogni volta che abbiamo proposto una ricognizione della realtà delle Ferrovie Sud Est. E che quella fosse una pentola piena di cose strane e opache a me era evidente”. Lo ha detto il governatore pugliese Vendola a proposito dell’inchiesta di Firenze sulle grandi opere che vede coinvolti anche i vertici delle Ferrovie del Sud Est. Sulle Fse c’è una inchiesta penale e una della Corte dei Conti.

Condividi: