Corruzione: Renzi, ora pulizia appalto per appalto

(ANSA) – ROMA, 17 MAR – L’Autorità anticorruzione “era un acronimo. Noi lo abbiamo preso e messo in campo perché appalto per appalto, casa per casa, sporcizia per sporcizia, si può intervenire e fare pulito”. Così il premier Matteo Renzi alla cerimonia di inaugurazione dell’Anno accademico 2015 della Scuola Superiore di Polizia.

Condividi: