Donna uccisa nel Bresciano: interrogato marito non confessa

(ANSA) – BRESCIA, 18 MAR – Dopo cinque ore di interrogatorio al Comando provinciale dei carabinieri di Brescia Alessandro Musini non ha confessato l’omicidio della moglie Anna Mura, trovata morta in casa lunedì in un appartamento di Castenedolo, nel Bresciano. L’uomo ha raccontato la sua versione dei fatti ma non ha ammesso di aver ferito a morte la moglie. Musini è stato fermato ieri nel centro città.

Condividi: