Tunisi: Papa, vicino vittime, condanna per atto contro pace

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 19 MAR – Il Papa, “informato del grave attentato che ha colpito ieri la città di Tunisi”, in un telegramma al vescovo della città “si associa nella preghiera al dolore delle famiglie in lutto, a tutte le persone toccate da questo dramma e anche al popolo tunisino” e “reitera la condanna di ogni atto contro la pace e la sacralità della vita umana”. Il telegramma è stato inviato all’arcivescovo di Tunisi, Ilario Antoniazzi, a nome del Papa, dal segretario di Stato, card.Pietro Parolin.

Condividi: