Corruzione in atti giudiziari, arrestato magistrato a Latina

(ANSA) – ROMA, 20 MAR – Corruzione in atti giudiziari, concussione, turbativa d’asta, falso. Sono alcune delle accuse a vario titolo contestate a otto persone destinatarie di ordinanze di custodia cautelare emesse dai giudici di Perugia e di Latina ed eseguite oggi dalla Squadra mobile di Latina. Tra gli arrestati, quattro in regime di detenzione in carcere e altrettanti ai domiciliari,anche un magistrato e un cancelliere in servizio presso il tribunale di Latina, alcuni professionisti e un sottufficiale della Finanza.

Condividi: