Libia: Gentiloni, con guerra accordo più urgente

(ANSA) – CAEN (FRANCIA), 21 MAR – “Dalla Libia arrivano notizie di guerra sul terreno. Questo non rende meno urgente ma più urgente un buon risultato del negoziato”: lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni in Normandia, al termine di un “2+2” Esteri-Difesa di Italia e Francia. Gentiloni, nel ribadire il sostegno all’inviato Onu Bernardino Leon, ha sottolineato che spesso “queste tensioni di carattere militare arrivano proprio per influenzare in un modo o in un altro” un accordo che si cerca di raggiungere.

Condividi: