Israele: Rivlin, nuovo governo sia di ebrei e di arabi

(ANSA) -TEL AVIV, 22 MAR- “Abbiamo avuto una campagna elettorale agitata, piena di emotività. Ora è il momento di ricucire e di medicare la società israeliana. Il nuovo governo dovrà fare riferimento agli ebrei come agli arabi, alla destra come alla sinistra, al centro e periferie”. Così il Capo dello stato Reuven Rivlin aprendo con Likud le consultazioni sul nuovo governo.

Condividi: