Lega: processo a Bossi e due figli al via il 14 luglio

(ANSA) – MILANO, 23 MAR – Si aprirà il 14 luglio a Milano, il processo a carico di Umberto Bossi, dei figli Renzo e Riccardo e dell’ex tesoriere della Lega Belsito, accusati di appropriazione indebita per le presunte spese personali con i fondi del Carroccio. L’accusa riguarda oltre mezzo milione di euro di soldi pubblici, ottenuti con rimborsi elettorali, che sarebbero stati usati dalla famiglia Bossi per pagare multe per migliaia e migliaia di euro, la laurea in Albania di Renzo e i lavori di casa a Gemonio.

Condividi: