Calcio:Mancini,oriundi? in azzurro solo italiani

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – “La nazionale italiana deve essere italiana”. Roberto Mancini boccia l’apertura agli oriundi. Il ct Conte ha chiamato Vazquez e Eder per il doppio impegno con Bulgaria e Inghilterra. “Penso che un giocatore italiano meriti di giocare in nazionale, mentre chi non è nato in Italia, anche se ha dei parenti, credo non lo meriti. E’ la mia opinione”

Condividi: