Usa, ritrovati in un freezer i corpi di due ragazzini

(ANSA) – NEW YORK, 25 MAR – Orrore a Detroit: i corpi di due ragazzini morti da circa un anno sono stati ritrovati nel freezer dell’abitazione dove vive la loro mamma e due loro fratellini. La donna, 35 anni, è stata arrestata e viene interrogata. I corpi dei due ragazzini, un maschietto di 11 anni e una femminuccia di 14, sono stati trovati per caso da un ufficiale incaricato di eseguire lo sfratto della donna per il mancato pagamento dell’affitto.

Condividi: