Calcio: insulta giocatori, radiato socio Real Madrid

(ANSA) – MADRID, 25 MAR – Il Real Madrid ha deciso di radiare un socio colpevole di aver insultato i giocatori dopo la sconfitta di Barcellona. Sono i primi provvedimenti presi dal club merengue dopo le violenze messe in atto da alcune persone nei confronti dei giocatori che lasciavano in auto il centro sportivo di Valdebabas. In base alle immagini registrate il Real ha individuato uno dei responsabili, che è stato espulso e messo al bando per sempre dal Santiago Bernabeu e da ogni altra struttura del club.

Condividi: