Terrorismo: carcere fino a 8 anni per foreing fighters

(ANSA) – ROMA, 25 MAR – Dai 5 agli 8 anni di reclusione per i ‘foreing fighters’, cioè coloro che si arruolano per poi compiere atti di violenza con finalità di terrorismo, nonché per chiunque organizzi, finanzi o propagandi viaggi finalizzati al terrorismo. Lo prevede una novità, approvata in commissione al dl terrorismo da oggi all’esame dell’Aula. La modifica fa sì che si possa applicare la custodia cautelare in carcere. Nel testo originario del governo le pene andavano dai 3 ai 6 anni.

Condividi: