Orlando, chi si fa corrompere tradisce l’Italia

(ANSA) – ROMA, 26 MAR – “In questo momento storico chi si fa corrompere tradisce il Paese”. Lo ha sottolineato il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, nel corso della sua replica, al Senato, sul ddl anticorruzione.

Condividi: