Non va volontaria a interrogazione,’bullo’ classe la bastona

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 28 MAR – Prima ha preteso che una sua compagna di classe alle medie si offrisse volontaria all’interrogazione per evitare che toccasse a lui poi, di fronte al rifiuto – seppur non interrogato – si è vendicato all’uscita da scuola colpendola con un bastone a una mano. L’episodio di bullismo, avvenuto nel Reggiano, ha visto i Carabinieri denunciare un 14enne per il reato di lesioni. La ragazzina, ricorsa alle cure mediche, se la caverà con alcuni giorni di prognosi per contusioni a una mano. (ANSA).

Condividi: