Terrorismo: Ros Padova cercano slavo

(ANSA) – VENEZIA, 31 MAR – Il Ros dei carabinieri di Padova sta cercando uno slavo, sospettato di essere un addestratore per nuovi adepti votati a sostenere la causa dell’Isis. Lo straniero, che risulta essere indagato, avrebbe soggiornato nel bellunese nel 2013 istruendo il bosniaco Ismar Mesinovic e il macedone Munifer Kalamaresky, morti in Siria. Su Mesinovic fa perno l’inchiesta della Procura distrettuale di Venezia che ha già iscritto cinque persone nel registro degli indagati per associazione eversiva.

Condividi: