Usa: la lussuosa villa di Mike Tyson diventerà una chiesa

(ANSA) – NEW YORK, 31 MAR – L’opulenta villa che apparteneva a Myke Tyson diverrà una chiesa: a rivelarlo sono i media Usa precisando che la casa a Southington, in Ohio, oggi abbandonata, sarà presto un luogo di culto. L’ex campione di boxe compro’ la magione – all’insegna dello sfarzo più sfrenato e kitsch – egli anni Ottanta. Poi cadde in disgrazia, fini’ in prigione con l’accusa di stupro e a causa della sua situazione finanziaria sempre più precaria nel 1999 fu costretto a venderla per 1,3 milioni di dollari.

Condividi: