Nonna usa cioccolata scaduta da 25 anni, malori bimbi

(ANSA) – VICENZA, 31 MAR – La nonna aveva fatto una cioccolata buonissima, ma il cacao utilizzato per prepararla era scaduto dal giugno del 1990: così tre nipoti, un loro amichetto, assieme al figlio dell’anziana, hanno dovuto ricorrere alle cure mediche per intossicazione e per la cuoca ‘distratta’ è scattata una denuncia, come atto dovuto, con l’ipotesi di lesioni colpose. La vicenda risale alla scorsa settimana a Vicenza quando una donna di 77 anni ha ricevuto la visita dei familiari e del loro amico.

Condividi: