A Gaza venduto murale di Banksy per soli 160 euro

(ANSA) – LONDRA, 1 APR – E’ polemica a Gaza per un murale dell’artista inglese Banksy venduto per soli 160 euro dal suo proprietario. Secondo la Bbc, il 33enne palestinese Rabie Dardouna si era ritrovato la preziosa opera d’arte sull’unica porta rimasta in piedi della sua casa bombardata nel conflitto fra il regime di Hamas e Israele e l’ha venduta per la cifra irrisoria se paragonata alle centinaia di migliaia di euro sborsati per altre creazioni del celebre ‘writer’. . “Sono stato raggirato”, ha detto Dardouna.

Condividi: