Indagato per omicidio Vassallo giunto in Italia

(ANSA) – ROMA, 2 APR – E’ arrivato oggi in Italia dalla Colombia Bruno Humberto Damiani De Paula, “il brasiliano” indagato per l’ omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica, ucciso il 5 settembre 2010, con nove colpi di pistola. L’uomo, scortato dalla Polizia, è giunto allo scalo di Fiumicino proveniente da Bogotà. Damiani De Paula era ricercato in campo internazionale per estorsione e traffico di droga. Per l’uccisione di Vassallo, Damiani è stato iscritto nel registro degli indagati, nel novembre scorso.

Condividi: