Attacco Shabaab a campus Kenya, “più di 70 morti”

(ANSA) – NAIROBI, 2 APR – “Più di 70 morti” nel campus di Garissa in Kenya attaccato dagli al Shabaab somali. Lo rende noto il ministro dell’Interno keniano Joseph Nkaissery, aggiornando il bilancio della strage jihadista. Ma non è un dato definitivo. Il campus conta infatti “815 studenti e circa 60 insegnanti”, precisa Nkaissery secondo il quale al momento risultano certamente al sicuro solo 292 ragazzi e tutto il corpo docente. Imprecisato il totale degli ostaggi, mentre almeno 4 terroristi sarebbero stati uccisi.

Condividi: