Isis: fino a duemila ‘foreign fighter’ britannici

(ANSA) – LONDRA, 3 APR – Sarebbero addirittura circa duemila i ‘foreign fighter’ britannici nelle milizie dell’Isis. Fino ad ora la polizia del Regno Unito aveva detto, confermandolo nei giorni scorsi quando nove persone (di cui quattro bambini) sono state bloccate dall’esercito turco al confine con la Siria, che i ‘foreign fighters’ britannici sono circa seicento. Una fonte anonima citata dal ‘Daily Mail’ sostiene in realtà che quella cifra sarebbe stata abbondantemente superata dai numeri reali.

Condividi: