3.500 bambini intrappolati a Yarmouk

(ANSA) – ROMA, 7 APR – Almeno 3.500 bambini sono intrappolati all’interno del campo profughi palestinese di Yarmouk, con il rischio di essere uccisi o feriti, secondo quanto denuncia Save the Children. Le testimonianze degli operatori umanitari sul campo riportano di persone che giacciono in strada, senza la possibilità di essere soccorsi a causa dei combattimenti.

Condividi: