Moby Prince, presidio silenzioso

(ANSA) – LIVORNO, 9 APR – Presidio silenzioso oggi a Livorno in ricordo delle vittime del Moby Prince, alla vigilia del 24/o anniversario della tragedia. I manifestanti erano vestiti di nero e tenevano in mano un cartello con scritto ‘Verità per il Moby Prince #Iosono141’, con sul retro stampata una lettera aperta di Loris Rispoli, presidente dell’associazione delle vittime ‘140’. Una “chiamata alla memoria” promossa da Effetto Collaterale’. Tra i partecipanti la vicesindaco, alcuni assessori e consiglieri comunali.

Condividi: