Spari tribunale: Renzi, falle evidenti nel sistema

(ANSA) – ROMA, 9 APR – “I sistemi di sicurezza del nostro Paese si poggiano su donne e uomini capaci al limite dell’eroismo, ma il controllo non può permettersi di avere buchi e falle come quelli che ci sono stati nel tribunale di Milano. Bisogna accertare chi, come e perché ha sbagliato. Qualcosa non ha funzionato”. Così il premier Matteo Renzi sulla sparatoria di questa mattina.

Condividi: