Yemen: ieri evacuati cinque italiani da Sanaa

(ANSA) – ROMA, 13 APR – Nella serata di ieri l’Unità di crisi della Farnesina ha posto in sicurezza 5 connazionali, tra i quali 3 minori, e un cittadino romeno dipendente di una società italiana, tutti evacuati da Sanaa, la capitale dello Yemen, a seguito degli scontri armati e dei combattimenti nel Paese. Lo riferiscono fonti della Farnesina. L’operazione, si apprende, è stata possibile con l’Oim che ha facilitato l’imbarco dei connazionali su un aereo per espatriare 167 cittadini stranieri dal Paese.(ANSA).

Condividi: