Gettò figlia nel cassonetto, madre arrestata dopo 5 mesi

(ANSA) – PALERMO, 13 APR – I carabinieri hanno arrestato la madre che cinque mesi fa ha gettato la bimba appena partorita in un cassonetto dell’immondizia a Palermo. Il corpicino senza vita era stato trovato da un uomo che rovistava nei contenitori in cerca di ferro vecchio. Ha visto il borsone l’ha aperto e ha trovato la piccola, ed è fuggito inorridito.

Condividi: