Spari Tribunale: Pm Brescia sente primi testimoni

(ANSA) – MILANO, 14 APR – Ha già mosso i primi passi l’inchiesta della Procura di Brescia per accertare quanto accaduto giovedì scorso in Tribunale a Milano dove Claudio Giardiello ha ucciso un giudice fallimentare, un avvocato e un coimputato e ferito altre tre persone prima di essere catturato. Nell’ambito dell’inchiesta, per la quale è competente Brescia in quanto l’eccidio ha visto vittima un magistrato milanese, è già stata raccolta la documentazione riguardante la sicurezza nel palazzo.

Condividi: