Terremoti: serie scosse Appennino toscoemiliano, anche 2.7

(ANSA) – BOLOGNA, 16 APR – Ancora scosse di terremoto sull’Appennino tosco-emiliano, fra le province di Modena e Bologna e la Toscana. Le più forti, magnitudo 2.7, sono state registrate questa mattina alle 8.03 e ieri alle 20.51, ad una profondità di 10,2 e 9,4 km. Complessivamente sono 15 le scosse registrate dall’Ingv fra le 7.32 di ieri e le 9.15 di oggi, le altre di magnitudo fra 2 e 2.5. Area dell’epicentro tra Fanano, Montese, Gaggio Montano, Lizzano in Belvedere e Porretta Terme, in Emilia.

Condividi: