Uccise marito, interrogata oggi a San Vittore

(ANSA) – MILANO, 16 APR – Verrà sentita oggi dal gip Stefania Pepe, nel carcere di San Vittore, Lucia Fiore, 53 anni, accusata dell’omicidio del marito, Riccardo Rossi, di 57, e del successivo occultamento del cadavere, il 16 settembre 2014, a Trezzano sul Naviglio (Milano). Il cadavere era stato portato in un borsone lungo la pista ciclabile che costeggia la “Nuova Vigevanese”. Dagli esami autoptici è emerso che Rossi è stato sedato dalla moglie, per essere poi soffocato sino alla morte per asfissia.

Condividi: