Sollecito ora vuole pilotare i droni

(ANSA) – PERUGIA, 17 APR – Dopo essere stato definitivamente assolto dall’accusa di avere ucciso Meredith Kercher, Raffaele Sollecito si prepara per pilotare droni. “E intanto si sta riappropriando della sua vita” ha detto il padre, Francesco. Laureato in ingegneria informatica, Sollecito ha orientato i suoi studi verso la programmazione robotica. Ora sta seguendo il corso che gli consentirà di avere il brevetto per utilizzare i droni. “Poi deciderà per cosa impiegarlo” ha detto ancora il padre.

Condividi: