Immigrazione: donna morta per scoppio bombola, 16 ustionati

(ANSA) – PALERMO, 17 APR – A bordo delle motovedette della Capitaneria di Porto sono arrivati stanotte a Lampedusa 89 eritrei e somali, 16 dei quali ustionati a causa dello scoppio di una bombola e una donna morta per le ustioni. I feriti sono stati portati in elicottero dal 118 nei centri Grandi ustioni di Palermo e Catania.

Condividi: