Cede pilone: prima ricognizione per costruire bretella

(ANSA) – PALERMO, 17 APR – E’ iniziata una prima ricognizione sotto il viadotto Himera dell’A19 Palermo-Catania per testare, attraverso carotaggi, la qualità del terreno sul quale poggerà la bretella alternativa. Uno dei proprietari del fondo ha messo a disposizione l’area per avviare i lavori. La bretella dovrebbe rendere fruibile in breve tempo il collegamento autostradale, in attesa della ricostruzione del ponte che richiederà tra i 18 e i 24 mesi.

Condividi: