Isis: Tunisia, in tre anni bloccati 12.500 jihadisti

(ANSA) – TUNISI, 18 APR – Sono 12.490 i tunisini ai quali negli ultimi tre anni le autorità del Paese hanno impedito di recarsi nei territori di Siria, Iraq e Libia per andare ad ingrossare le fila dello Stato Islamico. Lo ha dichiarato il ministro dell’Interno Najem Gharshalli, nel corso di un’audizione: 1.084 persone sono state le persone arrestate e portate davanti ai giudici dall’inizio dell’anno per reati legati al terrorismo, 158 quelle implicate a vario titolo nell’attentato al museo del Bardo del 18 marzo.

Condividi: