Finite operazioni recupero A320 Germanwings

(ANSA) – PARIGI, 20 APR – La gendarmerie nationale francese ha annunciato la fine delle operazioni di recupero dei resti dell’Airbus A320 di Germanwings sulle alpi. Il velivolo è stato volontariamente fatto precipitare dal copilota Andreas Lubitz il 24 marzo scorso. Lo schianto contro la parete alpina ha causato la morte delle 150 persone a bordo. Si è trattato di una delle più grandi catastrofi aeree nella storia dell’Unione europea.

Condividi: